...

Indirizzo

Corso Venezia 8, 20121, Milano

Email

Telefono

Ernia del disco, cos’è

Cos’è l’ernia del disco? Per ernia del disco o erniazione si intende la perdita di materiale gelatinoso collocato all’interno di cuscinetti e dischi che si trovano tra una vertebra e l’altra. I dischi sono composti da una particolare parte interna di consistenza gommosa e da una parte esterna fibrosa e solida che contiene al suo interno la gelatina.

E’ proprio grazie alla presenza dei dischi intravertebrali che la colonna vertebrale è in grado di muoversi in modo naturale, con grande flessibilità della sua struttura che rimane preservata dall’azione dell’usura da contatto tra i rispettivi dischi.

Talvolta è proprio la rottura della parte esterna dei dischi che causa la fuoriuscita di materiale tra una vertebra e l’altra, che determina lo stato di irritazione dei nervi posti attorno alla colonna vertebrale e grande dolorabilità sia nella fase di movimento che nella fase di stasi.

Ernia del disco: le principali cause

Ecco di seguito le principali cause che determinano l’insorgenza di ernia del disco. Questa patologia è di fatto il risultato di una progressiva usura della struttura della colonna vertebrale. Lo stato di usura è determinato principalmente dal fattore età ed invecchiamento.

I dischi intravertebrali tendono infatti con il tempo a perdere il proprio contenuto acquoso: è proprio la perdita di questo materiale che determina una minore flessibilità e resistenza della colonna vertebrale.

Tra le cause che determinano l’insorgenza di ernia del disco vi sono inoltre gli eventi traumatici e violenti. Gli episodi traumatici avvengono spesso e volentieri nel corso della pratica di attività sportive, una tra tutti il sollevamento pesi. Gli eventi traumatici che pregiudicano la funzionalità della colonna vertebrale sono inoltre determinati dal trasporto di oggetti pesanti, cadute sulla schiena e da ultimo torsioni eccessive.

I principali sintomi dell’ernia del disco

Il dolore non è un sintomo sempre presente nelle persone che soffrono di ernia del disco lombare. Tendenzialmente possiamo dire che i sintomi di questa patologia variano in base all’età del paziente e al punto nel quale si è formata l’ernia.

Oltre al dolore (a volte tanto intenso da impedire il movimento) tra i sintomi dell’ernia del disco vi sono debolezza, intorpidimento e formicolio. Da ultimo l’ernia del disco può interferire con il fisiologico funzionamento della vescica

Ernia del disco: quanto tempo per guarire?

I tempi di guarigione da ernia del disco dipendono da molti fattori, tra i quali vi è sicuramente l’età del paziente. Per guarire in tempi rapidi è importante affidarsi alle cure di un chiropratico dotato di grande esperienza e professionalità, come gli specialisti di Uma Centro Medico Chiropratico.

Articoli in evidenza

Video in evidenza

Riproduci video

Prenota una visita

Seraphinite AcceleratorBannerText_Seraphinite Accelerator
Turns on site high speed to be attractive for people and search engines.